QUESTO E’ IL MIO STADIO!
(nella foto i criminali-tifosi dell’Aris Salonicco)