Ciao Roberto

Con certe persone va così. Non le pensi più per un pò. Poi, quando tornano nella tua mente, è perché non le potremo mai più rivedere. Così, all’improvviso. E senza un perché. Troppe volte diamo la vita come un fatto scontato, senza considerare che essa è fragile come la buona sorte di ogni uomo.

Ciao Roberto, pioniere del

tifo a Castel di Sangro.


Sempre e fortemente vicini ai nostri fratelli.


solidarietà

Daniele


siamo tutti con te!


Non mollare!


Chiusura spazio splinder

Il 31 Gennaio 2012 la piattaforma di Splinder chiuderà i battenti, e di conseguenza anche i blog ospitati, come il nostro, faranno la stessa fine.


Chiaramente, questa decisione di Splinder, consente delle scappatoie, come per esempio un processo, alquanto lungo e complicato, di esportazione del blog su altra piattaforma e di ricostruzione totale della grafica. Dopo aver vagliato le ipotesi, essermi informato, e sondato un pò il gruppo per vedere se c’è ancora un certo interesse sulla questione, ho deciso che, almeno io, non opterò per il trasferimento e quindi anche questo blog chiuderà.


Chiaramente, il blog, essendo del gruppo, può essere preso in mano da qualcun’altro, ma io, in prima persona, non me la sento per la mancanza di ogni presupposto fondamentale per continuare a sviluppare questo spazio.
Come tutte le cose che chiudono è un peccato, non solo per i quasi 8 anni di vita di questo blog, ma anche perché si calcolano in un centinaio le persone che lo vedono in maniera fissa (più quelle occasionali), e perché è rimasto l’ultimo spazio dove si parla ancora di Lodigiani, data la pochezza di tutti gli altri spazi sul web.


Come voglio ripetere, non ho preso da solo nessuna decisione, tuttavia la data fissata da Splinder è innamovibile e, come ho scritto nell’ultimo post, non ci si può impegnare allo stremo per vedere che ciò che passa qua sopra si consuma nell’indifferenza o in polemiche da ragazzini di 10 anni.


Per il resto, non è detto che la chiusura di un progetto, prima o poi, non lasci spazio a nuove idee. Speriamo che sia così perché, per tanti motivi, il discorso Lodigiani sta morendo.