ALTRO GIRO…
Annunci


Comunicato ufficiale del 24 Aprile 2010

In merito all'articolo apparso il 23 Aprile sul Corriere dello Sport sulla pagina del calcio regionale, gli Ultrà Lodigiani smentiscono una presenza del gruppo durante la partita del 2 Maggio tra Stilecasa e La Vetrice, per ragioni di coerenza e, ovviamente, legali.

Tuttavia gli Ultrà Lodigiani invitano tutti coloro che hanno sempre avuto a cuore la Lodigiani a presenziare nella partita contro La Vetrice, in quanto non si tratta solo di festeggiare una promozione, ma il ritorno sulla scena della terza squadra della Capitale.
 

Direttivo Ultrà Lodigiani 1996


BYE BYE CISCO

In questi giorni si sta concretizzando una situazione che già avevamo saputo da mesi, grazie ad una fonte che poi si è rivelata attendibile: i fratelli Ciaccia, gente che evidentemente non ha ereditato l'idiozia dei propri predecessori, ha indetto sul proprio sito un referendum per rinominare la squadra. I Ciaccia non avevano più interesse a chiamare la squadra Cisco,  hanno provato a contattare la nostra dirigenza per ridare il vecchio nome alla società biancorossa (e anche se il tentativo si è concluso con un nulla di fatto va comunque il nostro apprezzamento per l'intento, segno evidente che chi sa fare calcio conosce la vera storia del calcio capitolino), ed infine ha deciso di indire un referendum che secondo me è solo di facciata, visto che negli ambienti del calcio romano già si sa che da tempo che si è deciso il nome Atletico Roma, che è appunto fra quelli proposti, tutti talmente succulenti che quasi quasi anche noi faremo una votazione. I nomi proposto sono:

– Atletico Roma (vincitore designato)
– Roma Capitale (AVE!)
– Parioli Roma (uargh!)
– Urbe Capitolina (strauargh)
– Roman FC (impraticabile perché riprende uno dei nomi storici del calcio romano, squadra che ha cofondato l'AS Roma e squadra anche presente in seconda categoria laziale)
– Viene comunque lasciata libertà di proporre un nome alternativo (e qui sarei curioso di sapere quanti ignari votanti hanno scelto Lodigiani!)

Comunque, a parte questa nota di colore, quello che conta è che i Ciaccia ci hanno liberato da un grosso peso. La squadra più antipatica d'Italia se ne sta andando! Bye bye senza nessun rimpianto!



Sbancando Gallicano, con 3 giornate di anticipo lo Stilecasa sale in

PROMOZIONE

Salvo altri intoppi federali o imprevisti dell'ultimo minuto, il raggiungimento di questo traguardo comporta che la Lodigiani ripartirà il prossimo anno da una categoria certo non altissima, ma sicuramente di buon livello.

Complimenti agli artefici di questo successo, a chi ha tenuto alle sorti della LODIGIANI e ai dirigenti che hanno mantenuto le promesse allestendo una squadra veramente competitiva.

FORZA LODIGIANI!


Con la sconfitta del La Vetrice a Morena e la vittoria dei Biancorossi a Gallicano c’è la matematica a decretare la vittoria del campionato. A giugno la fusione tra stilecasa e Lodigiani porterà nel campionato di Promozione la terza squadra della capitale. Un sentito grazie al presidente Cristian Federici e a tutti i ragazzi che hanno realizzato questo successo. Non dimentichiamo che nella scorsa stagione aveva dato molto e quest’anno non si è potuto ripetere, su tutti Marco Titti e Ivan D’innocenzo.
Un augurio a noi Ultrà Lodigiani, affinchè possiamo ripercorrere un pezzo di nostra storia accanto ai colori che più amiamo.
ENTUSIASMO