TE SCAVALCO…

…QUANNO ME PARE!

TRENITALIA E’ UNA FEDE…
I PORTOGHESI I SUOI PROFETI!

Annunci

Comunicato del 20 Settembre 2009

Normal
0
14

false
false
false

MicrosoftInternetExplorer4

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Times New Roman”;
mso-ansi-language:#0400;
mso-fareast-language:#0400;
mso-bidi-language:#0400;}

 


Gli Ultrà Lodigiani, comunicano che, per la stagione 2009/10, non seguiranno, come hanno fatto nella precedente stagione, lo Stilecasa Calcio. Alla base della decisione vi sono vari fattori, primo tra questi la mancata fusione tra Stilecasa e Lodigiani, rimandata, a detta dei nostri dirigenti, di un altro anno. Essendo il nostro gruppo senza una prima squadra dal 2004, e stufo di promesse che ogni anno non vengono mantenute, esso si impegna a non seguire più nessuna squadra finché il nome Lodigiani non riapparirà su un Comunicato Ufficiale FIGC relativo alla prima squadra. Il gruppo si manterrà in vita, e proseguirà una propria attività interna, come ha fatto stoicamente da 5 anni a questa parte, riservandosi di intraprendere, quando lo riterrà opportuno, le giuste azioni per ricordare a chi di dovere gli impegni presi ormai anni addietro.

 

Direttivo Ultrà Lodigiani 1996


SCUSATE, MA OGGI PIU’ CHE MAI MI SENTO IN DOVERE DI DIRE…

"ALLEGRIA"!

CIAO, INDIMENTICABILE MIKE


Quesito


La Lodigiani non ha potuto effettuare la fusione con lo Stilecasa in quanto lo Stilecasa, nel Luglio 2007, avrebbe effettuato un cambio di sede sociale, e, secondo una presunta norma di regolamento, una squadra non può cambiare, neanche tramite fusione, prima di due anni trascorsi, di nuovo la sede stessa. Ma qual’è questa regola federale? Dove sta scritta? Ma non è questo il punto.

Ora torniamo indietro al campionato 2007/08, seconda categoria laziale. A giocarsi la promozione in Prima Categoria sono il Gallicano Stilecasa Calcio e il Torre Gaia. La spunta la prima, ma il Torre Gaia viene ripescato. Lo Stilecasa va via da Gallicano e gioca alla Borghesiana, dove trova l’accordo con la Lodigiani per una futura fusione. Secondo alcune voci, in precedenza, sarebbe fallita la fusione tra Galicano Stilecasa e Torre Gaia. Nella stagione 2008/09 sia Stilecasa Calcio che Torre Gaia giocano nello stesso girone di Prima Categoria, mentre il Gallicano riparte con una nuova società chiamata Gallicano Sport dalla terza categoria. Nuova società e nuovo numero di matricola. Al termine della stagione 2008/09, come sappiamo, fallisce la fusione tra Lodigiani e Stilecasa, mentre si fondono Gallicano Sport e Torre Gaia, e pertanto il Torre Gaia di fatto scompare e Gallicano torna in Prima Categoria.

Ora il quesito è:


perché Lodigiani e Stilecasa non hanno potuto fondersi in virtù della regola che entro due anni dall’ultimo cambio di sede sociale non se ne possono fare altri, mentre il Gallicano Sport, in meno di un anno dalla sua creazione, ha acquisito la Prima Categoria? A voi l’ardua sentenza!