Il momento di crescere

Di questi tempi non è facile trovare qualcosa da scrivere per il nostro blog. Magari hai gli argomenti, ma devi conciliare anche altre esigenze, come quelle di non far sapere troppo al mondo esterno i cazzi del gruppo. Però, rimanendo sempre sul generico e senza scrivere di singole persone, qualcosa mi sento di dirla. Assolutamente. Anche perché non se ne può più di questo mortorio, non se ne può più di gente che quando ci vediamo anche per cose serie pensa solo alle cazzate, non se ne può più di atteggiamenti infantili e irreponsabili. Non per niente anche "qualcuno" al di fuori del gruppo (due persone per l’esattezza, entrambe sopra i quaranta) hanno detto che dobbiamo responsabilizzarci…e se chi ci vede da fuori, conoscendoci poco e niente, lo dice, allora qualcosa di vero ci sarà pure.

Punto primo: non si pensa più all’attività di gruppo. Qualcuno se ne frega, altri danno per scontato che si seguirà comunque in ogni situazione, ma tutto rimane lettera morta. E poi si finisce che, se tutto andrà bene, ci si ritroverà ad organizzare la stagione in fretta ed in furia ad Agosto, piangendoci poi addosso perché siamo sempre di meno. Quindi, per non tirarla troppo sulle lunghe, se veramente volete continuare a far parte di questo gruppo non vi girate i pollici, non dedicate il vostro tempo intero al faggianesimo militante, e pensate come se fossimo ancora a stagione in corso. Sempre che vi interessi.

Punto secondo: il fatto che pure di fronte alle gravi situazioni che si sono create ultimamente c’è un’aria passiva, quasi di menefreghismo, tra persone che non si presentano agli appuntamenti (e penso che di fronte a queste cose non ci sono impegni di nessun altro genere che reggono), gente che non si sa che deve fare, gente che la vuol dar vinta ai repressori senza combattere o dandosi alla clandestinità, gente che vorrebbe coprire le spese salvo poi non far nulla di concreto per interessarsi alla cosa, gente che invece di dire cose sensate si dedica al marketing e così via…signori miei, così non va! Se si vuol fare qualcosa ci si riunisce apposta, ci si prende degli impegni, si mantengono, e ci si dà da fare, compatibilmente coi propri impegni. Sennò la prossima volta, se nulla farete, le lamentele che mancano i soldi le potete fare ai vostri genitori e non al gruppo, mentre se rinunciate a combattere per me potete pure andare a fare in culo!

Punto terzo e qui chiudo: a chi mi dice che sono troppo ottimista, che porto zella a dire certe frasi e tutto voglio dire che preferisco combattere col mio atteggiamento piuttosto che con dei morti che camminano pessimisti per natura, che si arrendono senza combattere, deponendo le armi prima di averle alzate. Nessuno vi dice in questo contesto che esistono delle battaglie facili, sarei un cretino a dirvelo, ma esistono i mezzi a disposizione per difendersi e vanno usati fino all’ultimo…inutile altrimenti riempirsi di belle frasi, fare striscioni e simulare battaglie se alla prima difficoltà vera ci si arrende subito.

Passo e chiudo con questo messaggio: crescete, e come hanno detto alcuni, "responsabilizzatevi"!

Annunci

Ah…quasi dimenticavo che nonostante tutto ultimamente una buona cosa è successa…

cisco merdaSANGIOVANNESE 0-1

ANCHE QUEST’ANNO…L’AVETE PRESO NEL CULO!

C1? …NIENTE!

CISCO MERDA!


18/5/1996
18/5/2009


Nonostante le avversità, nonostante le ultime vicissitudini, nonostante i voltagabbana, nonostante la naturale difficoltà di essere Ultrà Lodigiani in un mondo come quello di oggi….


AUGURI ULTRA’LODIGIANI!

La gente come noi,
Non può fermarsi mai…
Ha fame di cambiare,
Ha più di un cuore. Ha fantasia!
La gente come noi,
Si beve all’osteria,
Si sposa con la notte,
E ha una gran voglia di andar via!
La gente come noi, non muore mai!
Perché: è sana, è forte e fa l’amore,
Anche senza fortuna ce la fa…
Di sogni ne vivrà,
Sfidando la realtà. Rischiando!
La gente come noi,
Si arrangia come può.
Divide un dispiacere,
Non ti dice mai di no!
La gente come noi,
Accettala così…
Selvaggia ed intrigante
Ma, meravigliosamente gente!
Questa mia gente,
E’ gente, che ha tutto e niente!
Libera gente,
Che voli. Che sei dovunque
La gente come noi, ti stupirà…
Se vuoi fare casino, lei ci sta,
Combatterà la morte al fianco tuo,
Questa mia gente è davvero grande…
Va avanti e non si arrende!
Più la combatterai
Più si difenderà…
Non sai tu, questa gente,
Quante risorse ha!
E mentre tutto, intorno cambierà…
La gente come noi, è sempre la stessa.
Sorride, e ancora si commuoverà
Gente senza età. Che sa d’eternità, che gente!!!
Viva la gente!
Gente, tu sei importante!
Gente, da strada!…
Gente, che il mondo sfida!
Lei, non ha prezzo e non si venderà…
Se vuoi essergli accanto, ebbene sia!
Ma non provare a tradirla mai…
Non se ne trova facilmente di… gente come noi!!!
Se un amore sfiorirà…
Se un amico se ne andrà…
Fra gente come noi,
Tu non sarai da solo … mai!!!!

CORAGGIO RAGAZZI…!