In un’edizione ungherese del Grande Fratello, il concorrente Renato ha bestemmiato in lingua italiana esplicitamente, più volte. Non vi è stata alcuna censura, ma va sottolineato che né il pubblico né la produzione si sono resi conto di quel che Renato diceva, non comprendendone l’idioma. Alla sua uscita dalla casa, il presentatore stesso ha accolto Renato bestemmiando Dio ad alta voce, in italiano, palesemente ignaro del significato delle sue parole. Dal microfono, di fronte ai fans in delirio, Renato ha bestemmiato a squarciagola Dio, la Madonna, "e tutti gli angeli in colonna!". L’intero episodio è stato trasmesso al pubblico italiano, con censura, durante la trasmissione Mai dire Grande Fratello [13].

Immaginando la scena ‘sto morendo dalle risate…


6 commenti on “”

  1. anonimo ha detto:

    Se vai su youtube e scrivi tipo grande fratello ungherese o tipo bestemmia grande fratello ungherese il video lo trovi..è abbastanza conosciuto e mai dire gol -insomma quel programma della gialappa’s- ne fece un servizio.
    ciao, pietro

  2. anonimo ha detto:

    si avevo letto anche questo su internet, però è censurata cmq la versione di mai dire gol…peccato che questo periodo non ho internet a casa e quindi sono privo di casse tra internet point e lavoro…anche se lo vedessi non potrei sentirlo…però anche il presentatore è un cojone, si poteva informare su cosa cazzo volesse dire…ma del resto uno che presenta in grande fratello anche se unghrese sempre un decelebrato rimane…

    simone

  3. anonimo ha detto:

    era pure della juve questo. me lo ricordo benissimo. A Simò ma che stai a studia storia contemporanea? Prima i gallipolini vecchi, mo er grande fratello de 3 anni fa… ti è arrivata la notizia che tulli si è comprato la Lodigiani?

  4. ETR500cinecitta ha detto:

    Vabbè ma se uno è un monkappato lo rimane nel tempo, quindi, anche se vecchie, queste sono notizie che non tramontano mai…e poi me faceva troppo ride…cmq davvero Tulli si è comprato la Lodigiani? Qualche giorno fa mi era arrivata notizia che Stellone, Toni e Biancone si erano opposti a questa presidenza… 🙂

    P.S. Toni mortacci tua, vedi da segnà stasera, sennò te se famo!

    TARANTINO TE BUCO L’INTESTINO…’OMM ‘E MERD!

    CIPRO=VIA GENOVA!

    SUBAUGUSTA LINDA E PURA VE CAGA IN BOCCA SENZA PAURA!

    Comandante Alexander Borgognoner, la tua milizia ti rende onore alzando al cielo le nostre SPADE!

  5. anonimo ha detto:

    Chi vi scrive sono le GALLINE SQUADRISTE, gruppo portante del tifo dell’ACES CASAL BARRIERA, approfittiamo del vostro merdoso blog per avvertirvi del pericolo che incorrete nel caso in cui ci incontriate; il nostro simbolo, una Gallina con Fez in testa e moschetto in mano, provvederà a tagliarvi le palle e la testa al grido di “ACES O MORTE”, berrà il vostro sangue per brindare alla vittoria e squarterà il Tarantino noto uomo di merda nonche’ culattone meridionale! Da sempre siamo all’avanguardia per violenza, coerenza e cattiveria…ovunque giochi l’Aces sentirete parlare di noi, per disordini, incidenti, bestemmie e forti matrici politiche destrorse ed anti-meridionali. Siete avvisati zingari di merda, per voi non c’è speranza, la Gallina è in arrivo!

    Direttivo Anale – GALLINE SQUADRISTE 1974 (Come le BG)

    LE NOSTRE PIUME NON SARANNO DISPERSE IN VANO!

    LODIGIANI MERDA

  6. LODIPACCE ha detto:

    aces cipro ultras ti caga ner bucio der culo


Rispondi a anonimo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...